Il progetto, nato per ricordare Slava Stepanov, studente del “Buonarroti” prematuramente scomparso, consiste in un corso di scacchi finanziato dalla famiglia.

L’obiettivo principale è offrire agli studenti interessati l’opportunità di scoprire le potenzialità del gioco degli scacchi. Attraverso lo studio delle regole e la pratica della strategia verranno potenziati la capacità di concentrazione e di attenzione e di sviluppare l’attitudine al problem solving.

Attività:

·     Incontri pomeridiani settimanali di preparazione al gioco degli scacchi tenuti da un maestro della Federazione degli scacchi

·     Torneo d’istituto

·     Eventualepartecipazione ai campionati studenteschi

Durante il corso si alternano fasi di spiegazione della teoria scacchistica, a momenti di gioco libero, a momenti di risoluzione di problemi scacchistici. Si disputano inoltre partite 'in consultazione', ottime per creare solidarietà tra gli allievi, oltre che per seguirne meglio i processi di pensiero. Il corso è gratuito e rivolto a tutti gli studenti. Vengono affrontati argomenti a vari livelli di difficoltà: da un primo livello di alfabetizzazione scacchistica fino all’apprendimento di principi strategici del gioco e all’affinamento di tecniche delle aperture, del medio gioco e dei finali. Il progetto, inclusa la possibilità di usare siti scacchistici internet, sarà realizzato grazie al lavoro del maestro Francesco Saverio Rinaldi.

Referente prof.ssa Angela Gravina

Albo on line

albo on line

 
Vai all'inizio della pagina